Azienda: Sardeo
Attività: Escursioni e attività outdoor
Sito Web: http://www.sardeo.com 

Sardeo é un sito internet che permette di prenotare in linea numerose attività ed escursioni che si possono praticare in Sardegna.
Le escursioni e le attività outdoor sono effettuate dagli operatori e dalle guide escursionistiche locali che vi faranno conoscere la Sardegna grazie ad attività come il trekking, mountain bike e cicloturismo, immersioni subacquee, barca a vela, kayak, windsurf e kite-surf. 

Grazie alle escursioni proposte da professionisti sardi, il viaggiatore scoprirà una Sardegna insolita all'insegna della natura, dell'ecologia, dello sport e dell'avventura.

Le escursioni che proponiamo sono "a la carte".
Questa formula permette di organizzare il proprio soggiorno in Sardegna in tutta libertà e flessibilità.
Con Sardeo potrete prenotare in anticipo le vostre escursioni oppure prenotarle una volta arrivati in Sardegna.

Sardeo non é né un tour operator né un'agenzia di viaggi ma un semplice intermediario tra il viaggiatore e la guida locale.

Di seguito una selezione delle nostre proposte:

LA SELLA DEL DIAVOLO - CAGLIARI / PREZZO SU RICHIESTA / LIVELLO DI DIFFICOLTÀ: MEDIO

Escursione ideale per chi e' in visita nella città di Cagliari o nei dintorni.
La Sella del Diavolo è uno dei simboli di Cagliari, una gemma che va visitata dal mare.
Partendo dalla prima fermata del Poetto, spiaggia di Cagliari, l'escursione si snoda lungo le coste frastagliate del promontorio della Sella del Diavolo.
Superati due caratteristici faraglioni, esploriamo le insenature ed un primo grottino. Il fondale di pietre bianche da un colore cristallino alle acque. Proseguiamo sotto le Grotte dei Colombi, Cala fighera e la baia di Cala Mosca.

 

DA TUERREDDA A CAPO MALFATANO / PREZZO SU RICHIESTA / LIVELLO DI DIFFICOLTÀ: MEDIO

Un tour in kayak indimenticabile alla scoperta della splendida costa del sud della Sardegna. Il tour inizia a Tuerredda, una spiaggia paradisiaca situata tra Capo Spartivento e Capo Malfatano.Conosciuta come i Caraibi Sardi, Tuerredda vi incanterà grazie al colore del mare e alla sua spiaggia di sabbia bianca.
Queste coste sono segnate da torri che nella storia della Sardegna hanno avuto un ruolo importante nella protezione dell'isola. L'esplorazione continua tra le calette e la costa frastagliata. Dopo superato Capo Malfatano con la sua torre imponente, ci fermiamo in una caletta per lo spuntino, prima di riprendere l'esplorazione. Si gioca tre le rocce affioranti sotto la torre di Piscinni, per poi fermarci nella omonima spiaggia, punto in cui ' possibile terminare l'escursione oppure ritornare indietro.

 

LE SPIAGGE DI CHIA E CAPO SPARTIVENTO / PREZZO SU RICHIESTA / LIVELLO DI DIFFICOLTÀ: MEDIO

L'escursione ci porta ad esplorare la bellissima costa Sud, da Chia a Capo Spartivento. Promontori di granito, isolotti e spiaggie di sabbia dorata. Si parte dalla spiaggia di Torre Chia, un piccolo approdo naturale. Dopo una piccola esplorazione lungo le scogliere della antica Bithia, un tempo necropoli Punica, ci dirigiamo verso la lunga spiaggia di Chia, colori smeraldo che ci invitano a fare un tuffo. Esploriamo l'isoletta di Su Giudeu per poi avvicinarci al promontorio di capo Spartivento. Qui le scogliere si innalzano dal mare, dove ci divertiremo ad esplorare “I Faraglioni”. Lungo percorso potremmo scegliere assieme dove fermarci per la nostra pausa pranzo.

 

NEBIDA, PAN DI ZUCCHERO E CALA DOMESTICA / PREZZO SU RICHIESTA / LIVELLO DI DIFFICOLTÀ: MEDIO

Un escursione entusiasmante nella bellissima costa nel Sulcis Iglesiente tra alte pareti di calcare, le numerose grotte e gli isolotti. Partendo dalla spiaggietta di Masua, ci dirigiamo sotto costa lungo l'imponente parete calcarea verso Porto Flavia. Qui possiamo ammirare un'interessantissima opera d'ingegneria mineraria: un'attracco a mare per l'imbarco dei minerali dalle miniere. Da qui possiamo ammirare Pan di Zucchero, un faraglione di 133 metri di altezza, uno dei simboli del Sulcis Iglesiente. Mare permettendo, possiamo anche esplorarlo da vicino e osservare le sue fessure. Continuiamo a pagaiare dirigendoci pian piano verso Cala Domestica. L'escursione si fa sempre piu affascinante! avremo la possibilità di entrare in alcune piccole grotte dove il riflesso del sole esalta i colori smeraldo.
La vista della torre di Cala Domestica ci indica che ci stiamo avvicinando alla famosa caletta, un porto naturale di straordinaria bellezza, che fu a suo tempo un sito importantissimo del periodo minerario.

 

CALA ZAFFERANO E CAPO TEULADA / PREZZO SU RICHIESTA / LIVELLO DI DIFFICOLTÀ: MEDIO

Un tour in kayak unico e straordinario che ci porta a scoprire la punta meridionale della Sardegna in una delle coste più belle e incontaminate dell'isola. Infatti Cala Zafferano è disponibile solo nel mese di agosto, a causa della presenza della base militare della NATO.
Il tour inizia dalla spiaggia di Porto Tramatzu a Teulada. Da lì, la costa é un susseguirsi di rocce e scogliere che innalzano interrotte ogni tanto da spiagge di sabbia bianca e da un mare color smeraldo. Dopo una pausa, se le condizioni del mare lo consentono, continuiamo ad esplorare la costa rocciosa fino ad arrivare a Capo Teulada, la punta più a sud della Sardegna.

Alcune immagini tratte dalle escursioni proposte